Europa in Versi al Liceo Ciceri

Tag

Si è svolto a Como,  dal 18 al 20 maggio, il Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi”, giunto ormai alla sua  ottava edizione ,organizzato dal 2011 da “La Casa della Poesia” di Como.

Il progetto, che ha l’obiettivo di diffondere e valorizzare la cultura artistica, ha visto coinvolti poeti  ed artisti di fama internazionale.

Per dar vita ad uno scambio artistico tra i poeti e gli studenti, nel Festival sono stati coinvolti anche  gli alunni del  Liceo T. Ciceri, e del  Liceo Volta.

Venerdì 18 maggio, nell’aula magna del Liceo Ciceri, alcuni studenti, in presenza dei poeti Tania Haberland, Regie Gibson, D’ De Kabal, Metin Cengiz e Francoise Roy, hanno presentato emozionanti composizioni musicali, canzoni, video e riflessioni riguardanti alcune tematiche trattate nelle poesie, protagoniste del festival.

I poeti si sono esibiti in diverse performances: lettura dei loro scritti, brani di poesia SLAM, canzoni e molto altro.

Gli studenti dell’indirizzo musicale, guidati dalla prof.ssa  Tiziana Campanella, hanno realizzato le loro opere facendosi ispirare dalle creazioni di artisti provenienti da ogni parte del mondo ed  hanno espresso la loro creatività, componendo interi brani musicali che hanno poi eseguito con vari strumenti ed accompagnando i testi delle canzoni da loro stessi composte.

Gli allievi delle prof.sse Elena Girolimetto ed Annalisa  D’Addio hanno realizzato dei filmati ispirati ai temi della guerra e della morte, commentati da loro stessi. Anche gli artisti hanno apprezzato la creatività dei giovani del Liceo Ciceri, frutto di una grande   sensibilità e di un talento che, si spera, possa in futuro avere il giusto riconoscimento. L’evento è stato un importante momento di condivisione umana e culturale, e un’occasione di crescita per tutti i partecipanti.

Gaia Pozzi II _MG_9196.jpgM

_MG_9613.jpg

 

Annunci